MICROELEMENTO INDISPENSABILE PER ORGANISMO UMANO

SCOPRI I SEGRETI DELLO IODIO


Gli elementi chimici hanno un grande impatto sull'organismo umano. Sottolineando l'importanza di ferro, zinco e calcio si scorda spesso l'importanza dello iodio, l'elemento necessario per il corretto funzionamento del nostro organismo.

Lo Iodio è un elemento fondamentale per il buon funzionamento della tiroide. Essendo capace di immagazzinare questo microelemento, la tiroide produce gli ormoni tiroidei: tiroxina e triiodotironina. Questi due ormoni ricoprono un ruolo fisiologico estremamente importante, cioè regolano tutti i processi metabolici nel nostro organismo.

La carenza di iodio può portare ai gravi problemi di salute, come ad esempio al gozzo che provoca l'ingrossamento della tiroide causando l'ipotiroidismo. Gli effetti pericolosi dell'ipotiroidismo dei bambini sono ad esempio il ritardo mentale o il difetto della crescita, mentre le donne in gravidanza possono anche abortire.

Quali sono i sintomi della carenza di iodio? Si osservano: casi di sonnolenza, mancanza di energia, colesterolo alto, disturbi metabolici, immunodeficienza, problemi nella riduzione dello stress, capelli secchi che cadono, pelle problematica, unghie spezzate, ingrassamento eccessivo o gli effetti scarsi della dieta.

Gli effetti benefici dello iodio giocano un ruolo molto importante nel normale funzionamento del nostro organismo. La dose giornaliera di iodio raccomandata è pari a 200 microgrammi. In Polonia lo iodio è presente soprattutto nei prodotti ricchi in sale iodato, ma le fonti più abbondanti di origine vegetale sono le verdure verdi, patate e infine l'acqua minerale arricchita di iodio.

SCOPRI IL FENOMENO

L'effetto terapeutico delle nostre acque si concentra soprattutto sulla neutralizzazione dell'acido cloridrico dello stomaco e nel controllo della secrezione stessa, quindi la cura con questo tipo di acque minerali è vastamente raccomandata per le persone con il problema di iperacidità. Oltre ciò, le nostre acque presentano delle proprietà antiinfiammatorie ed antiallergiche, stimolano la secrezione della bile, alcalinizzano le urine e regolano il metabolismo nei casi di obesità.

Vai all'interno dell'articolo

Le acque terapeutiche provengono dalla regione di Szczawa la cui struttura geologica determina la qualità del prodotto. Dalle nostre due sorgenti Hanna e Dziedzilla nascono le acque con la composizione chimica basata sui bicarbonati, cloruri, sodio, iodio e boro. La sorgente "Szczawa I" invece è il cuore dell'acqua di alta quota./p>

Vai all'interno dell'articolo

Gia`nel XV secolo Jan Dlugosz, il più importante cronista del primo Rinascimento polacco, accennò l'esistenza delle sorgenti minerali dalla regione di Szczawa. Ma solo nel XVIII secolo Baltazar Hacquet dell'Università Leopoldina descrisse i giacimenti scoperti da Stanislaw Staszic. La storia continua fino ad'oggi...

Vai all'interno dell'articolo
LE ACQUE MINERALI TERAPEUTICHE SONO DESTINATE ALLE PERSONE DI OGNI ETÀ: BAMBINI, ADULTI E ANZIANI, ANCHE AD USO DOMESTICO.